Partners e convenzioni 2021-2022 per diplomati (T1)

 

(in attesa di rinnovo convenzioni dopo disposizioni corona virus 19)

 

CONVENZIONE CON STRUTTURE OSPEDALIERE E RIABILITATIVE

Il CERDO ha stipulato convenzioni che permettono ai propri studenti del 4° e 5° anno del corso per diplomati di svolgere una parte del tirocinio clinico previsto dal piano formativo presso:

L'ospedale San Pietro - Fatebenefratelli Via Cassia 600 Roma

- La Fondazione Santa Lucia Via Ardeatina 306 Roma

- Il Centro di riabilitazione Vaclav Vojta Via Salvatore Pincherle 186 Roma

 

 

CONVENZIONE TRA CERDO E CONI

Convenzione di tirocinio clinico osservazionale partecipato per la formazione professionale:

Il C.E.R.D.O. al fine di agevolare le scelte professionali degli studenti mediante la conoscenza diretta del mondo del lavoro e dello sport si propone di realizzare momenti di alternanza tra lo studio e l'applicazione pratica nell'ambito dei processi formativi. Per questo ha stipulato una convenzione con il CONI-Servizi, Istituto di Medicina e Scienza dello Sport, sito in Roma, Largo Piero Gabrielli 1.

Questo accordo prevede che gli studenti del C.E.R.D.O. del 4° e 5° anno del corso (T1) e (T2), possano fruire, sotto la guida di tutor, di giornate di tirocinio clinico osservazionale e partecipato presso l'ambulatorio di osteopatia del CONI.

 

 

CONVENZIONE TRA CERDO e FIC

Convenzione di tirocinio clinico partecipato ed operativo per la formazione professionale:

La FICFederazione Italiana Canottaggio, dal 2013 ha deciso di inserire la figura dell'osteopata nel suo staff medico-sanitario per l'assistenza dei propri atleti. A seguito di ciò il C.E.R.D.O. ha stipulato con detta Federazione una convenzione che prevede che gli studenti del T1 e T2  del 5° anno del C.E.R.D.O., possano partecipare a giornate di tirocinio clinico assistito. Il tirocinio viene realizzato per assistere gli atleti della Federazione durante gli allenamenti e le gare nazionali ed internazionali.

Per accedere alle strutture del CONI e della FIC gli allievi devono possedere una assicurazione RCT personale per la pratica dell'osteopatia.