L'APPROCCIO OSTEOPATICO IN OSTETRICIA: LA GRAVIDANZA, IL PARTO, IL POST PARTO ED IL NEONATO dal 29 al 31 marzo 2019

Inviato da redazione il Gio, 18/10/2018 - 17:46

 

La gravidanza ed il parto rappresentano un periodo di grandi cambiamenti nella vita di una donna. I processi fisiologici che consentono lo sviluppo dell’embrione prima e del feto poi, coinvolgono l’intero organismo della gestante e richiedono una grande capacità di adattamento sia dal punto di vista posturale che sistemico. In molti paesi europei da tempo la figura dell’osteopata affianca ed integra le figure di riferimento classiche, medici ed ostetriche, nell’intento comune di promuovere la salute della donna e del bambino.

Attraverso un intelligente applicazione dei concetti e dei principi osteopatici e l’utilizzo di abilità tecniche specifiche, l’osteopata valuta come la donna si sta adattando a questi cambiamenti e l’accompagna ad ottimizzare le risorse fisiologiche di cui dispone

Gli obiettivi del trattamento osteopatico sono rivolti prima di tutto a promuovere la mobilità dei sistemi favorendo l’interrelazione struttura-funzione, al tempo stesso Incoraggiare il cambiamento e prevenire le disfunzioni, facilitando il sistema di autocorrezione e autoregolazione; numerosi studi scientifici ne dimostrano l’efficacia nel favorire una migliore qualità della gravidanza, nel ridurre le algie muscolo-scheletriche ,nel Favorire un travaglio ed un espulsione più fisiologici  per la donna ed il passaggio del bambino attraverso il bacino ed il canale da parto libero da pressioni anomale .

 

OBIETTIVI

Il corso si propone di fornire al professionista osteopata le conoscenze e gli approfondimenti teorico-pratici necessari per l’assistenza ed il trattamento della donna in gravidanza, la preparazione al parto, il post parto il puerperio ed il bambino. Grazie al contributo di alcune ostetriche con le quali Tiziana Galeotti collabora da diversi anni, verranno sviluppate tematiche che consentono una corretta integrazione clinica tra osteopatia ed ostetricia

 

A CHI SI RIVOLGE

- Tutti gli osteopati membri del ROI. 

- Osteopati non iscritti al ROI, per i quali il CERDO si riserva di valutare il titolo D.O. che dovrà essere inviato a postgraduate@cerdo.it contestualmente alla domanda d'iscrizione.

- Tutti gli allievi dell'ultimo anno delle scuole di osteopatia.

 

DATE

 29, 30, 31 marzo 2019

 

ORARI

Venerdì e Sabato: dalle ore 9 alle 19

Domenica: dalle ore 9 alle 17

 

RELATORI

Tiziana Galeotti, DO

Dopo la laurea in terapista della riabilitazione della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva prosegue i suoi studi diplomandosi in osteopatia presso il CERDO. La passione per l approccio osteopatico in ambito pediatrico ed in ambito ostetrico l’hanno portata negli anni ad approfondire queste tematiche frequentando diversi corsi di formazione ed integrandoli nella pratica clinica quotidiana. Svolge attività di libero professionista e collabora con le associazioni “Nascere e Crescere” e “Un ostetrica con te” che si occupano nello specifico di promuovere la salute della donna dalla gravidanza al parto, al puerperio e ai primi anni del bambino. E’ docente presso la scuola CERDO di approccio osteopatico alla gravidanza, approccio osteopatico al bambino, osteopatia in ambito viscerale, osteopatia in ambito craniale

Sono previste ad integrazione della formazione interventi di:

 

Anna Maria Gioacchini

 Ostetrica con esperienza ultratrentennale sia ospedaliera che come libera professionista; pioniera nel suo campo nel riconoscere la centralità della donna nel percorso di maternità  è promotrice attiva dal 1983 di un modello di assistenza personalizzata alle risorse ed ai reali bisogni di ogni donna; fondatrice e responsabile dell’associazione “Nascere e Crescere” organizza gruppi di accompagnamento alla nascita e  genitorialità , assistenza alla gravidanza , al parto in casa o in clinica, puerperio, salutogenesi della mamma e del bambino curatrice da molti anni della” rubrica dell’ostetrica” sulla rivista professionale “ Dolce attesa” tiene corsi di formazione per operatori del settore e tirocinio per ostetriche.

 

Giorgia Farruggio

Ostetrica libero professionista presidente dell’associazione “Un’ostetrica con te” fiumicino. Esercita la professione nel Lazio, nella zona di Roma e Provincia occupandosi del percorso nascita, della salute della donna e del bambino

 

Gabriela   Nobile

Ostetrica dal 1990 al 2006 ha esercitato la sua professione presso l’Ospedale Sant’Eugenio di Roma. Dal 2006 ad oggi svolge la sua professione presso la ASL RM3 Ospedale Gian Battista Grassi. Nel 2009  presso questa struttura ospedaliera viene inaugurata la casa del Parto “Acqualuce”, struttura pubblica, unica del centro-sud d’Italia, ad offrire alle partorienti con gravidanza fisiologica a basso rischio, un assistenza qualificata in un luogo intimo e familiare. Le ostetriche che sostengono questo percorso sono attive nell’approfondire e diffondere la cultura del parto fisiologico in piena autonomia professionale

 

.Programma

1° giorno:

Gravidanza fisiologica e gravidanza a rischio

I cambiamenti posturali: fisiologia, alterazioni posturali, implicazioni terapeutiche, approccio tecnico

La Psiconeuroendocrinologia della gravidanza

Esame e trattamento dell’utero

Preparazione al parto

 

2° giorno:

Il parto fisiologico

Parto distocico e strumentale

Il parto dal punto di vista osteopatico

Posture facilitanti

La Psiconeuroendocrinologia del parto

  

3° giorno:

Post-partum-esame e trattamento delle eventuali disfunzioni legate al parto (posizioni,spinta espulsiva,episiotomia,epidurale, taglio cesareo, Esame e trattamento delle cicatrici)

Ripristino di una postura di confort

Esame e trattamento del pavimento pelvico

Accompagnamento all’allattamento: posture facilitanti

Esame del neonato

 

L’autorizzazione della registrazione  audio e/o video è a discrezione del Docente /Relatore

 

COSTO DEL CORSO

  • 530,00 € (434,43 € più IVA)

Il corso sarà attivato al raggiungimento di un numero minimo di 10 partecipanti. L'attivazione sarà comunicata agli iscritti via mail.

Per motivi organizzativi il C.E.R.D.O. si riserva il diritto di chiudere le iscrizioni raggiunto il numero di 30 partecipanti.

 

ISCRIZIONE

Compilare il modulo elettronico, disponibile qui di seguito. 

Le iscrizioni dovranno pervenire al più tardi entro 15 giorni dall'inizio del corso (14 marzo 2019), accompagnate da bonifico bancario di Euro 200,00.

In caso di mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti, gli iscritti saranno rimborsati.

 

Estremi per bonifico: 

C.E.R.D.O. srl presso UBI Banca, sede di Roma

IBAN:  IT 09 A 03111 03203 00000000 5428

BIC: BLOPIT22782

 


 

 

 

Per informazioni: postgraduate@cerdo.it - Tel.: 339 5298569

 

Data del Corso
29, 30, 31 marzo 2019
Relatori
Tiziana Galeotti, D.O.
Stato
In programmazione
Online
Si